Torna alla home
Home > Glossario > Sabini

Glossario

Sabini

Figura stilizzata di cavallo da una ceramica sabina. Figura stilizzata di cavallo da una ceramica sabina.
Antica popolazione italica, di lingua osco-umbra, stanziata a cavallo dell’Appennino abruzzese tra le valli dell’Aterno e del Nera. Secondo alcune fonti storiche, la popolazione sarebbe originaria della zona di Amiternum (presso il Gran Sasso), da dove si sarebbe spostata in seguito all’invasione da parte degli Aborigeni, andando a colonizzare prima la conca reatina, poi da qui la regione prospiciente il Tevere. Si distingue una Sabina interna con i centri di Reate, Amiternum e Nursia e una Sabina tiberina con i centri di Cures, Eretum, Trebula Mutuesca e Forum Novum. Le due aree partecipano ad esperienze culturali diverse. Quella interna, economicamente e culturalmente più arretrata, si caratterizza per sepolcreti di tombe a fossa circondate da tumuli di pietre e per una struttura di tipo paganico. La Sabina tiberina presenta, invece, una civiltà di tipo urbano con sepolcreti con tombe a camera e struttura sociale articolata. L’area era attraversata da due importanti vie di comunicazione, la via Salaria e il Tevere, che facilitarono lo sviluppo di rapporti con altre popolazioni della zona, come Umbri, Etruschi e Romani.



Torna indietro